giovedì 21 settembre 2017

Intervista a Fabio Bottoni (Crawling Chaos Games)


Alle volte il pensiero mainstream fa degli scherzi incredibili. Il tamtam mediatico intorno a questo titolo non è fortissimo e pensavo sarei stato l'unico a scrivere del progetto Kickstarter di cui leggerete tra poco... invece mi hanno anticipato in diversi nei giorni scorsi. Andiamo comunque a conoscere Fabio, uomo chiave dietro Mini G4m3s Studio e la nuova Crawling Chaos Games.

Ciao Fabio, come sempre ai nostri ospiti ti chiedo di presentarti ai nostri lettori.
Salve a tutti! Sono Fabio Bottoni, ho 37 anni e vivo in provincia di Pisa. Mi dedico al GdR dal 1989 e tra un impegno e l'altro di game design. Faccio anche il programmatore, per avere i soldi da spendere in GdR, GdT e LEGO!

Sono venuto in contatto con te relativamente al tuo impegno con Mini G4m3s Studio. Ci vuoi parlare di questo progetto?
La Mini G4m3s Studio è nata in seguito al successo riscontrato tra il pubblico di un gioco di ruolo che realizzammo nel 2010 e che presentammo a Lucca quasi per scherzo. Mini Bullets si presentava come un manuale rilegato in pelle in formato A5, dal basso costo e contentente nelle sue 212 pagine tutto quello che serviva per giocare avventure one shot in un mondo western popolato dalle classiche razze fantasy. Orchi messicani, Halfling irlandesi, Elfi indiani e così via.A sua volta il gioco era nato dalla mia esigenza di avere un GdR veloce da spiegare, con personaggi creabili in 10 minuti e da poter proporre agli amici in una singola sera, senza dover organizzare lunghe campagne che puntualmente, per gli impegni ormai sopraggiunti dopo l'università, saltavano. A Lucca Comics & Games scoprimmo che quel problema era comune a molti giocatori (oramai ex giocatori) e il gioco andò esaurito! Pensammo così che valeva la pena portare avanti il progetto, ed oggi alla collana "mini" (stesso regolamento per ogni manuale ma ambientazioni diverse) affianchiamo altri titoli, anche di autori esterni al terzetto che ha fondato la Mini G4m3s Studio (insieme a me ci sono Francesca Marina Costa e Andrea Zoffoli), come 1300, Drizzit il Gioco di Ruolo, Immagina ed altri, per un totale di oltre venti manuali.

martedì 19 settembre 2017

Preview Harvest

Oggi si torna sul tanto caro (a noi giocatori) tema bucolico, ma con una spruzzata di fantasy in classico stile Tasty Minstrel Games. Andiamo infatti a parlare di Harvest, titolo di prossima pubblicazione in vista di Essen.

Cosa siamo chiamati a fare? Dovremo calarci nei panni di agricoltori che dovranno piantare, innaffiare e raccogliere prodotti della terra, ma non solo... ci sarà anche da ingrandire la fattoria, arare i campi o costruire nuovi edifici tutto in versione piazzamento lavoratori e detta così sembra di dover giocare ad Agricola.

A un impianto regolistico piuttosto comune (alla fine è poco più che un "piazza omino su azione esclusiva ed eseguila") e rodato va a innestarsi l'unica particolarità che ho trovato, il sistema per gestire il primo giocatore.

giovedì 14 settembre 2017

Modena Nerd 16 e 17 settembre


Oggi facciamo scendere le scimmie dalla schiena (ma torneremo presto a parlare di Essen 2017) e presentiamo la seconda edizione di Modena Nerd, evento che mira a concentrare le nostre passioni nella struttura fieristica che già accoglie Play in primavera.

Cosa propone l'organizzazione? Vado a rubacchiare qualche info dai comunicati ufficiali.

Comic. Oltre 100 espositori, editori tra cui Panini Comics, RW Lion e Saldapress, autori di caratura internazionale come Matteo Casali (Gli Scorpioni del Deserto e La Neve se ne Frega) e Giuseppe Camuncoli (disegnatore di Spider-Man). Saranno inoltre presenti dei talent scout  che valuteranno le opere di chi vorrà mettersi alla prova aspirando a diventare professionista del settore.